Via Valdani, 1 CH-6830 Chiasso
+41 91 224 62 38

Sistemi di gestione e analisi dei rischi: gli approfondimenti dai nostri esperti

Emergeesistemi di gestioneSistemi di gestione e analisi dei rischi: gli approfondimenti dai nostri esperti

Nell’ultimo anno Franca Fardini, responsabile dell’Area Consulenza emergee, ha collaborato con la casa editrice Ars Edizioni Informatiche pubblicando una serie di articoli su sistemi di gestione e merci pericolose.

Vi invitiamo a leggerli approfittando del link al testo dell’articolo sul sito di Ars Edizioni.

Security negli stabilimenti di destino delle merci pericolose ad alto rischio

La Security è stata introdotta come requisito nel trasporto di merci pericolose a partire dall’edizione ADR del 2005. Ad oggi tutti gli operatori, destinatari inclusi sono coinvolti e devono adottare un piano di Security. In particolare il destinatario è coinvolto negli aspetti di Security dal momento in cui un automezzo entra nello stabilimento o eventualmente se il mezzo è in sosta nelle aree esterne di pertinenza dello stesso: il Piano di Security deve prendere in considerazione in modo puntuale le fasi di ingresso, di scarico e le strutture coinvolte.

L’ADR chiede che sia nominato un Responsabile della Security che abbia autorità per definire le misure difensive, per mantenere i piani di evacuazione, per il collegamento con le autorità locali e con le forze dell’ordine. Tra i parametri organizzativi vengono considerati inoltre: le persone che hanno a che fare con le merci pericolose ad alto rischio; i compiti, le responsabilità e le autorità di tali persone, la formazione e l’aggiornamento periodico.

Analisi dei rischi ambientali: un metodo di valutazione

Il capitolo 6 della ISO 14001 introduce il concetto di rischio e opportunità “correlati agli aspetti ambientali, ad obblighi di conformità o ad altri fattori o esigenze e aspettative delle parti interessate”. Il punto di partenza prevede sia  la comprensione del contesto all’interno del quale una organizzazione opera e delle parti interessate sia la chiara definizione degli aspetti ambientali.
L’articolo illustra tra l’altro la valutazione dei rischi e delle opportunità ambientali secondo un metodo messo a punto da emergee e Sfera e alla sua applicazione in contesti produttivi e di servizio, quali a aziende metalmeccaniche, chimiche, nella lavorazione dei metalli preziosi, nella logistica.

Buone prassi: la Safety Walk

La Safety walk è uno strumento in grado di permettere una supervisione efficace dei luoghi di lavoro e consentono di raccogliere di un buon numero di informazioni, con la conseguente possibilità di fare statistiche e identificare i punti deboli.

I fornitori nei sistemi di gestione ambientale

Questo articolo approfondisce alcuni temi che riguardano i fornitori nei Sistemi di gestione ambientale. particolare attenzione è data ai requisiti degli Standard volontari e a come vengono inclusi i fornitori nel Sistema di Gestione Ambientale

Audit nei sistemi di gestione ambiente e sicurezza

L’articolo approfondisce i metodi per l’impostazione degli audit interni, previsti da tutte le norme sui Sistemi di Gestione, quali le nuove versioni delle ISO 9001 e la ISO 14001, la OHSAS 18001  e nel capitolo ‘Check’ del ciclo di Deming1, della Verifica, Valutazione delle prestazioni del Sistema di Gestione.

Per richiedere i testi completi degli articoli, inviare una mail al seguente indirizzo: redazione@arsedizioni.it